10 Meraviglie Naturali da Non Perdere in Islanda

10 Meraviglie Naturali da Non Perdere in Islanda

Situato al margine del famoso Circolo Polare Artico e su una delle zone più vulcaniche del mondo, l’Islanda è sempre più popolare tra i turisti. Attualmente l’Islanda ha l’onore di essere uno dei luoghi più belli e impressionanti di tutta Europa.

Si possono scoprire paesaggi fantastici e meraviglie naturali come sorgenti termali, fiordi accidentati e ghiacciai. Il turismo in questo paese è fiorito anche grazie alla possibilità di bagnarsi in superbe lagune azzurre e di fare escursioni al sole di mezzanotte.

Ecco alcune delle più famose e visitate meraviglie naturali di questo bellissimo paese.

1. Laguna Blu

Questo centro benessere geotermico costruito dall’uomo con acque cristalline, è l’unico luogo al mondo in cui puoi nuotare tutto l’anno nell’acqua a 40 gradi circondato da ghiaccio e neve. Vicino alla centrale geotermica di Svartsengi, la laguna è ricca di sali minerali dalle mille qualità. Le fredde acque color acquamarina con lo sfondo scuro della pianura rendono il contrasto ancora più impressionante, facendone il paesaggio più fotografato dell’Islanda.

Blue Lagoon Iceland
Next ➞
ADVERTISEMENT
 
 

More on EscapeHere

Comments