8 Cose da Sapere sull’Insegnamento dell’Inglese all’Estero

8 Cose da Sapere sull’Insegnamento dell’Inglese all’Estero

L’idea di insegnare l’inglese all’estero attrae un po’ tutti – i vagabondi, i filantropi, le persone che soffrono di una lieve crisi di mezza età, quelli che cercano un cambiamento temporaneo e quelli che vogliono rivedere il loro stile di vita. Alcuni vogliono insegnare all’estero per un paio di mesi, altri vogliono farlo per sempre! Qualunque sia la tua motivazione ecco 8 cose da sapere prima di iniziare ad insegnare inglese all’estero…

1. Devi Conoscere Bene la Lingua e la Grammatica

Sai davvero qual è la differenza tra il passato prossimo e l’imperfetto? Non serve dire che hai bisogno di un certificato adatto, ma prima di partire per insegnare l’inglese all’estero assicurati di essere sicuro e capace di insegnare una nuova lingua ai tuoi studenti. Imparare l’inglese in genere rappresenta una grande opportunità per i tuoi studenti, quindi assicurati di prendere seriamente il lavoro, e sii consapevole di quello che stai insegnando – essere madrelingua non ti rende necessariamente adatto ad insegnare. A seconda dell’azienda per cui lavori potresti aver bisogno di progettare da solo lezioni, attività e compiti, quindi assicurati di sapere a cosa stai andando incontro e di essere in grado di soddisfare le aspettative dei tuoi studenti.

spell check
Next ➞
ADVERTISEMENT
 
 

More on EscapeHere

Comments