Le 8 Scogliere Più Pericolose al Mondo Per Fare Cliff Jumping

Le 8 Scogliere Più Pericolose al Mondo Per Fare Cliff Jumping

Il cliff jumping (o cliff diving) è uno spettacolare e spesso pericoloso passatempo: si tratta di saltare da scogliere altissime tuffandosi nell’oceano o in un’altra massa d’acqua. Questo sport è nato alle Hawaii e la sua popolarità è aumentata col tempo sia tra gli spettatori che tra gli sportivi. Alcune location sono più pericolose di altre e le più pericolose sono spesso anche le più spettacolari. Ecco otto delle scogliere più belle e pericolose per fare cliff jumping in tutto il mondo, dalle spiagge tropicali del Messico alle piscine di acqua cristallina della Svizzera.

1. Acapulco

Il cliff jumping è tradizionale ad Acapulco fin dagli anni ’40 e attualmente Acapulco è una delle location più famose al mondo per praticare questo sport. Il salto è alto quasi quattordici metri e termina nell’oceano. I tuffatori devono considerare il vento e la frequenza delle onde nell’oceano per assicurarsi che al momento dell’entrata in acqua ci siano almeno quattro metri e mezzo di acqua prima di arrivare al fondo frastagliato. Si possono osservare i tuffatori pagando un biglietto di ingresso per la piattaforma di osservazione.

Acapulco, Mexico Cliff Diving
Next ➞
ADVERTISEMENT
 
 

More on EscapeHere

Comments